lunedì 25 maggio 2015

Palma d'oro 2015

palma-doro-2015
Assegnata la Palma d'oro di Cannes 2015, conosciuto anche come #Cannes2105 (dato che questo è stato l'hastag con il quale si è commentato il premio su twitter, pure dalle testate giornalistiche) ed è andata a:
  • Dheepan di Jacques Audiard


Questo Festival l'ho seguito un pochino più di quello dell'anno scorso, insomma sfogliavo qualche fotogallery e leggevo qualche titolo, per quanto riguarda i  film ho capito che in generale non hanno entusiasmato. Ma il punto nevralgico è che nonostante i ben tre film italiani in concorso nessuno dei premi sia finito sui lavori di Nanni Moretti, Matteo Garrone e Paolo Sorrentino.
Il noto critico cinematografico Paolo Mereghetti parla della necessità di lobbying per vincere i premi e si spinge oltre, però mi piacerebbe che facesse anche i nomi dei film che avrebbero meritato di più i premi di regia e Palma d'oro. 
Io ricordo che nel 2013 Cannes snobbò La grande bellezza e il film poi si beccò l'Oscar, secondo la linea avremmo tre possibilità per le statuette questo giro...
Ma vorrei aggiungere che lamentarsi va benissimo, basta non pensare che quando i premi li vince chi vorremmo allora è merito e in caso contrario è un magna-magna. La realtà è che quasi sempre ci sono delle logiche particolari dietro le premiazioni, per fortuna i film ci rimangono e noi possiamo assegnargli il valore che vogliamo per conto nostro.
Per finire mi fa piacere che Rooney Mara abbia vinto ex aequo il premio per l'interpretazione femminile, l'ho sempre trovata brava, oltre che per la Lisbeth Salander della trilogia Millennium mi era rimasta impressa per la sua prestazione in Effetti collaterali di Soderbergh.

[Lista completa dei premi: palmarès]

giovedì 14 maggio 2015

Finalmente un film su un futuro distopico

simpson-film-futuro-distopico
Sebbene sia un amante dei Simpson devo notare che le ultime stagioni offrono puntate spesso deludenti. Da poco sono stati confermati per altre due stagioni, ma la mia sensazione è che siano un po' a corto d'idee.
Nella recente puntata 20, della 26esima stagione, c'è stata una gag divertente dal sapore cinefilo che qui riporto.
Homer e Nonno Simpson entrano in un cinema dove proiettano The Exhaustibles 3: arthritis will unite us, simpatica storpiatura e presa in giro del filone de I Mercenari (The Expendables), ma la vera chicca deve ancora arrivare.
Con il suo secchiello traboccante di popcorn, Homer commenta il "In un futuro distopico" che compare sullo schermo con un: «Finalmente un film su un futuro distopico!». E aggiunge: «Non come:
- Hunger Games
- Edge of Tomorrow
- Oblivion
- Elysium
- Snowpiercer
- Hunger game la ragazza di fuoco
- X-Men: giorni di un futuro passato
- Ender’s game
 [...da qui i popcorn sono finiti]
- The road
- World War Z
- I figli degli uomini
- After Earth
- Io sono leggenda
- Mad Max: Fury Road
- Maze Runner
- District 9
- La notte del giudizio
- Looper
- Cloud Atlas
- Divergent
- Insurgent
- The Island
- Mr. Burns, a Post-Electric Play [commedia teatrale]
- Humandroid».
 [...la prima proiezione dei film è finita]

Oltre all'ironia ecco fornitaci da Homer una lista di 23 film di fantascienza su futuri distopici.

martedì 28 aprile 2015

Come scoprire nuove Serie TV belle come questa

trovare-nuove-serie-tv-televisor
È ormai indubbio che le serie TV abbiano raggiunto un ruolo di primo piano, spesso realizzate con alta qualità, tanto che alcune possono essere nobilitate a un ideale lungo film spezzato; magari da reintegrare con un nocivo binge watching.
Se siete alla ricerca di una nuova serie da seguire e non sapete che pesci pigliare, ma vi piacerebbe fosse simile a quella che vi è piaciuta tanto, ecco Televisor un servizio che si propone di consigliare serie TV affini.
L'ho provato e non mi pare granché, le similitudini non mi sembrano così azzeccate, in ogni caso si può navigare fra quelle consigliate e scoprire qualcosa che soddisfi la nostra retina e i nostri neuroni.
Segnalo anche il fratello Movievisor che fa la stessa cosa, ma con i film, ossia trova un film da guardare simile a quello che abbiamo inserito (ricordo pure il già citato Jinni).