domenica 10 gennaio 2016

I film più belli del 2015, fra quelli che ho visto.

film-più-belli-2015
Solitamente evito di scrivere post con i migliori film dell'anno considerato che se ne trovano in ogni dove, ma questa volta ho deciso di listare e riportare i miei film preferiti del 2015 perché credo sia stato uno degli anni in cui ho visto meno film.
Ho acclarato che film, serie TV e libri si contendono lo stesso tempo; quest'anno ho fatto il mio personale record di libri letti (42) e anche con le serie TV me la sono cavata abbastanza bene, vien da sé che sono i film quelli che hanno subito il calo. Il vantaggio è che avendo poca selezione mi è molto più facile compilare una lista, quindi senza alcuna pretesa di offrire i migliori del 2015, ecco i miei 7 film preferiti del 2015 in semplice ordine alfabetico:

ex-machina
Ex Machina Tutto in un luogo chiuso, due bellissime attrici, la singolarità ci eliminerà, è la selezione innaturale.

vizio-di-forma
Inherent Vice - Vizio di forma Ricordi di paura e delirio, naufragare storditi e illuminati, simpatica demenza, dal romanzo di Thomas Pynchon.

lo-sciacallo
Lo Sciacallo - Nightcrawler Macchina da presa, videocamera, lo sguardo cannibale della realtà, suggestionata, squallida, da saccheggiare.

mad-max-fury-road
Mad Max: fury road Sinapsi a riposo, fatti un'overdose di colori ricchi on the road, con belle signorine da preservare, è la fine del mondo.

babadook
The Babadook Non farlo entrare! Troppo tardi. Allora cerca di tenerlo a bada laggiù in un angolo del tuo cuore o della mente.

victoria
Victoria Un piano sequenza di due ore, un po' di mal di macchina per me, un'allegoria della gioventù europea? Impresa riuscita.

whiplash
Whiplash Nietzschiano, fascista, colonna sonora perfetta, batte e abbatte. Da apprezzare come film e disprezzare come filosofia?

domenica 13 dicembre 2015

Courmayeur Noir in Festival 2015

anacleto-agente-segreto
Quando arriva il freddo di dicembre e il Natale è alle porte, mi ricordo sempre del piccolo festival benedetto dal Monte Bianco e specializzato nel genere noir: il Courmayeur Noir in Festival
Il festival l'avevo già nominato per rilanciare un tributo con Jessica Alba che reinterpretava alcune classiche icone del film di paura.
A festival concluso mi piace scoprire il film vincitore del Leone Nero e dare un'occhiata ai film presentati, si fa presto, non sono mai tanti, ma ce n'è sempre qualcuno che incontrerà i miei gusti.

Il vincitore del Leone Nero 2015 è stato: Anacleto, agente segreto di Javier Ruiz Caldera.

Visto il trailer (qui sotto) ho subito pensato che bisognasse promuoverlo, sembra la risposta in salsa spagnola a James Bond, in verità il personaggio è tratto da un fumetto degli anni Settanta a cui il regista era affezionato. A me lo stile ha ricordato i film di Alex de la Iglesia.
Finisce dritto dritto nel listone dei film da recuperare.

lunedì 30 novembre 2015

24 Consigli di vita da Werner Herzog

werner-herzog-una-guida-per-i-perplessi
Werner Herzog è uno di quei registi tosti, se non lo conoscete rimando alla relativa voce di wikipedia. Io l'avevo incontrato tanti anni fa grazie ad una VHS con cui avevo registrato una nottata del Fuori Orario di Ghezzi che trasmetteva: L'enigma di Kaspar Hauser e Cuore di vetro.
Non fu un colpo leggero, ma di film di Herzog ho già scritto anche da queste parti vedi La ballata di Stroszek, My son, my son what have ye done (che non mi era piaciuto) e Cave of forgotten dreams (che mi aveva deliziato).
Sul retro del libro Werner Herzog — A Guide for the Perplexed di Paul Cronin compare una lista di consigli di vita del regista tedesco. Qui sotto trovate l'immagine del libro, in lingua inglese, a seguire il mio tentativo di traduzione; al punto 21 non sapevo come interpretare "chance", vedete un po' voi. 
I "consigli di vita" a mio parere lasciano sempre un po' il tempo che trovano, ma trovo simpatico leggere cosa uno ritiene siano le sue regole di vita.

werner-herzog-consigli-di-vita

  1. Prendi sempre l'iniziativa.
  2. Non c'è niente di sbagliato nel passare una notte in prigione se significa prendere il colpo che ti serve.
  3. Sguinzaglia tutti i tuoi cani e uno potrebbe tornare con la preda.
  4. Non sguazzare nei tuoi guai, la disperazione dovrebbe essere lasciata privata e breve.
  5. Impara a vivere con i tuoi sbagli.
  6. Espandi la tua conoscenza e la comprensione della musica e della letteratura, antica e moderna.
  7. Quel rotolo di pellicola non esposta che hai in mano potrebbe essere l'ultima, quindi fa qualcosa di impressionante con lei.
  8. Non c'è mai una scusa per non finire un film.
  9. Porta delle cesoie ovunque.
  10. Contrasta la codardia istituzionale.
  11. Chiedi perdono, non il permesso.
  12. Prendi il destino nelle tue mani.
  13. Impara a leggere l'intima essenza di un paesaggio.
  14. Accendi il fuoco dentro ed esplora territori sconosciuti.
  15. Cammina dritto, mai deviazioni.
  16. Manovra e svia, ma porta sempre a termine.
  17. Non essere timoroso di rifiuti.
  18. Sviluppa la tua voce.
  19. Il primo giorno è il punto di non ritorno.
  20. Un distintivo d'onore è fallire in un corso di teoria del cinema.
  21. Chance (il rischio? il caso? la fortuna?) è la linfa vitale del cinema.
  22. Le tattiche di guerriglia sono le migliori.
  23. Vendicati se è necessario.
  24. Abituati all'orso dietro di te.